Registrati  |   Login
Inviato da 3Nta | il 28/10/2016 | 321 letture | Commenta | Vai al menu principale
Prodotti : Al via la campagna di crowdfunding per PhiPAL su Kickstarter
PhiPAL: un dispositivo indossabile che rivoluzionerà la sicurezza in montagna

SAPHIBEAT Technologies, una startup italo-americana basata in Silicon Valley specializzata nello sviluppo di innovative tecnologie indossabili per la sicurezza attiva negli sport outdoor, annuncia il lancio della campagna di crowdfunding su Kickstarter per PhiPAL.

PhiPAL è il fidato compagno d’avventura che non ti lascia mai solo. Un dispositivo innovativo indossabile che moltiplica il grado di sicurezza e l’incolumità in tutti gli sport outdoor che richiedono l’utilizzo di un casco protettivo.
È dedicato a sciatori, freerider, alpinisti e altri appassionati della montagna che sentono la necessità di una maggiore sicurezza e tranquillità durante la loro attività.
PhiPAL, grazie ad un sofisticato set di 10 sensori e un modulo di intelligenza artificiale, monitora in continuo la dinamica del movimento e riconosce in modo automatico l’occorrenza di un incidente.
In particolare - nel caso in cui la vittima sia incosciente o impossibilitata ad agire - PhiPAL invia in modo autonomo, senza la necessità di intervento umano, una richiesta di soccorso con la posizione GPS dell’incidente, abbinando indicazioni sulla gravità dell’incidente e la scheda clinica.
La comunicazione avviene utilizzando la rete cellulare oppure il canale satellitare, ciò per garantire la copertura totale anche per coloro che si spingono in zone remote.
La garanzia di rintracciabilità ovunque e sempre è chiaramente la caratteristica distintiva di PhiPAL.

“Annunciare oggi il lancio della nostra campagna su Kickstarter è una grande soddisfazione e il risultato di 2 anni di ricerca e sviluppo”, dice Marco Locatelli, General Manager di Saphibeat Technologies. “L’idea è nata da un bisogno. Pensato per chi come noi, appassionati di sport in montagna, si sono trovati a volte in situazioni di pericolo o difficoltà, malgrado tutte le precauzioni. Avere la serenità di evitare che un incidente si possa trasformare in una tragedia è ciò che ci ha spinto ad avviare questo progetto. Siamo sicuri che PhiPAL salverà molte vite umane e renderà più efficiente la macchina dei soccorsi.”

PhiPAL è pensato anche per la tranquillità di chi sta a casa: con la semplice pressione di un tasto, l’utente può inviare - ad un set prestabilito di contatti - dei messaggi di “tutto Ok, sto bene” oppure di “Ho un problema, ma niente di grave”.
Inoltre, grazie alla funzionalità follow-me, amici o familiari possono visualizzare in tempo reale via web la posizione dell’utente e le sue prestazioni durante l’attività.

PhiPAL non è concepito solo per l’emergenza, ma è una piattaforma che comprende anche funzionalità ricreative e di augmented experience, quali il monitoraggio delle performance, la modellizzazione 3D della dinamica sportiva, e l’app di adventure planning.
Attualmente in fase sperimentazione finale sul campo assieme al Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico – nostro partner tecnico - PhiPAL è fin da ora disponibile in pre-ordine sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter fino ai primi di Dicembre 2016, mentre il lancio di mercato è previsto per l’estate 2017.

Per supportare il progetto PhiPAL su Kickstarter, visita http://bit.ly/2ervFY3
Prodotti


Commenta l'articolo con Facebook


Newsletter
Facebook
Ultimo registrato
13/4/2017 SGazza
SGazza

Persone Online
47 utente(i) online
(5 utente(i) in News)

Iscritti: 0
Ospiti: 47

altro...