Registrati  |   Login


« 1 (2)
Re: legamento crociato e snowboard
11
Moderator
Iscritto il: 03-02-2004
Da: Florence City
Messaggi: 4093
beh, a livello generale in effetti lo snò sollecità meno i legamenti dei ginocchi, ma solo se vai in conduzione e la postura è corretta...


se uno inizia a fare trick, rotazione ed altro, il ginocchio lo avverte...


certo che sullo sci il ginocchio è assolutamente libero...


se continui a sciare ti consiglio di regolare gli attacchi un pelo sotto il tuo peso (ad esempio se pesi 80 chili regolalo come se avessi 70 chili)... questo comporta che non potrai pestare troppo sugli sci, ma è giusto anche che sia così, sennò ti distruggi... evita di sciare con neve fresca, quando le piste non sono battute correttamente, ed evita di sciare quando sei stanco, la classica caduta da fine giornata insomma...

Inviato: 12/1/2006 10:12

Re: legamento crociato e snowboard
12
Forum Guru
Iscritto il: 15-07-2004
Da: Casa e lavoro nel Vicentino
Messaggi: 407
Ciao, io sono stato operato al crociato due o forse tre anni fa.
Con un bel pò di sbattimento recuperi a pieno. Il mio ginocchio operato ora è più sano dell'altro (mi tocco maroni).
Cmq ho girato 3 mesi con il crociato rotto, se fai buona palestra e con una buona ginocchiera potresti andare. Dico potresti perchè non c'è niente di sicuro.
Le ginocchiere in carbonio sarebbero perfette. Però le fanno su misura e costano circa 1500 euro mi pare.
Con quelle dicono puoi fare tutto..

Inviato: 12/1/2006 10:43

Re: legamento crociato e snowboard
13
Webmaster
Iscritto il: 22-01-2004
Da: Dolomiti
Messaggi: 11075
lo snowboard ha un rischio bassissimo di lesione dei corciati rispetto allo sci.

quindi nessun problema.

è però importantissimo che il set sulla tavola e la tecnica utilizzata sia corretta.

lo snowb infatti ha il grossissimo difetto di essere uno sport a scivolamento laterale, mentre noi uomini abbiamo l'istinto innato alla frontalità, questo fa si che chiunque impara da solo tende a ruotare il busto nella ricerca di quella che sentente erroneamente essere la posizione migliore.
questa però è una falsa sensazione che crea delle posture a dir poco abominevoli a livello sia fisico che motorio.

(per non parlare del fatto che questa tecnica fai da te porta ad affrontare le curve back particamente alla cieca)

la posizione corretta è quella che stressa meno il tuo corpo e quindi con busto in linea con la tavola (mano avanti sulla punta, mano dietro sulla coda), l'unico segmento corporeo che è ruotato è il capo che guarda fisso nella direzione di marcia (sempre!!! anche in curva)

se andando dritto su pezzi piani senti la tavola che tende a curvare da sola (verso il back) ti dico già che hai la tecnica sopra.

non so che livello tu abbia, ma un maestro sicuramente può darti una grossa mano soprattutto considerando le lesioni al ginocchio che hai avuto in passato

byez

Inviato: 12/1/2006 21:35

Re: legamento crociato e snowboard
14
Nuovo utente
Iscritto il: 22-02-2004
Messaggi: 12
Fulvio sono daccordo solo parzialmente.
Io ho girato 1 stagione intera senza lca e menischi e ti posso confermare che non una postura corretta,(beh dai diciamo + o -
) con si va incontro a grossi problemi.
Non ci sono grossi carichi articolari e anche i movimenti di rotazione a carico dell'art sono limitati.
Ma sappiamo tutti benissimo che nessuno se ne sta tutto il giorno in pista tranquillo a tirare curve più o meno belle come un comune sciatore!!!
Presto si comincia a saltinare qui e là..le prime rotazioni...etcetc
E secondo me si deve stare molto più cauti.
La mancanza del l.c.a. o anche solo una situzione di lassità provoca una situzione di instabilità GENERALE del ginocchio, che viene solo parzialemte corretta e ridotta con buon tono del quadricipite e da una corretta senzazione propriocettiva.
Basta infatti un atterraggio eseguito male con la tavola di traverso rispetto al landing per provocare distorsioni più o meno gravi che portano cmq a stress e alla lunga degenerazione delle cartilagini nonchè a possibili danni ad altri legamenti, menischi in primis.

In ogni modo se scia un pò di snow non può certo fargli male!!

Io cmq consiglio l'operazione....

Inviato: 14/1/2006 11:49

Re: legamento crociato e snowboard
15
Webmaster
Iscritto il: 22-01-2004
Da: Dolomiti
Messaggi: 11075
Citazione:

liukjam ha scritto:
Fulvio sono daccordo solo parzialmente.
Io ho girato 1 stagione intera senza lca e menischi e ti posso confermare che non una postura corretta,(beh dai diciamo + o -
) con si va incontro a grossi problemi.
Non ci sono grossi carichi articolari e anche i movimenti di rotazione a carico dell'art sono limitati.
Ma sappiamo tutti benissimo che nessuno se ne sta tutto il giorno in pista tranquillo a tirare curve più o meno belle come un comune sciatore!!!
Presto si comincia a saltinare qui e là..le prime rotazioni...etcetc
E secondo me si deve stare molto più cauti.
La mancanza del l.c.a. o anche solo una situzione di lassità provoca una situzione di instabilità GENERALE del ginocchio, che viene solo parzialemte corretta e ridotta con buon tono del quadricipite e da una corretta senzazione propriocettiva.
Basta infatti un atterraggio eseguito male con la tavola di traverso rispetto al landing per provocare distorsioni più o meno gravi che portano cmq a stress e alla lunga degenerazione delle cartilagini nonchè a possibili danni ad altri legamenti, menischi in primis.

In ogni modo se scia un pò di snow non può certo fargli male!!

Io cmq consiglio l'operazione....


sono assolutamente daccordo con te, se uno olla ogni cosa che trova le sollecitazioni al ginocchio aumentano a dismisura

byez

Inviato: 14/1/2006 18:35

Re: legamento crociato e snowboard
16
Nuovo utente
Iscritto il: 09-11-2017
Messaggi: 1
Salve a tutti, sono nuovo in questo forum.
Vi presento i miei dubbi: mi sono rotto recentemente il crociato anteriore del ginocchio destro e non riesco ad operarmi in tempo per questa stagione invernale..uso lo snowboard e vorrei sapere se può darmi dei fastidi scendere le piste senza esagerare (con l'utilizzo di un apposito tutore). La gamba che tengo sull'attacco davanti è quella che presenta la rottura del legamento, può essere vantaggioso oppure il rischio è maggiore? L'ortopedico mi ha detto che con i dovuti accorgimenti posso provare a sciare con lo snowboard dal momento che le gambe restano più flesse rispetto allo sci; io non ho nessuna intenzione di tirarmi indietro, ma allo stesso tempo non voglio peggiorare la situazione.
Ringrazio in anticipo chiunque mi risponda.

Inviato: 9/11 19:55

Re: legamento crociato e snowboard
17
Moderator
Iscritto il: 29-06-2008
Messaggi: 2430
Il problema non è il rischio prevedibile ma il rischio imprevedibile.

In linea di massima non è un problema snowboardare nelle tue condizioni se tutto va bene ma non puoi controllare tutto.

E se a causa di circostanze imprevedibili come alterazione del manto nevoso, incidenti dovuti ad altri utenti delle piste, distrazione ecc facessi peggio?

Quando si riporta un trauma di qualche tipo la cosa più saggia è sempre aspettare di guarire completamente e fare fisioterapia finché non si è in grado di riprendere.
Certo, ci vuole molta pazienza ma la fretta non aiuta davvero mai.
Spesso succede che per smania si riprenda l'attività senza essere guariti per non dover "perdere un anno" e così facendo magari si hanno problemi per anni che non ci sarebbero stati.

Poi certo è bello muoversi ed è fondamentale per stare bene però bisogna anche valutare quando è il caso di fermarsi momentaneamente, non è uno sprint che corri è una maratona, se ti rovini adesso poi te lo porti dietro sempre.

Ovviamente dipende dalla tua circostanza personale anche per cui segui i consigli di un medico di cui ti fidi e sei a cavallo, dacci dentro più che puoi con la fisioterapia e cerca di farti operare il meglio possibile!

Inviato: 9/11 21:41

Re: legamento crociato e snowboard
18
Webmaster
Iscritto il: 22-01-2004
Da: Dolomiti
Messaggi: 11075
è molto difficile darti un consiglio...

di certo ho avuto amici che con legamenti rotti hanno continuato a snowboardare e anche a girare in park fino a all'intervento.... se questo è una follia non sono in grado di dirlo ma di sicuro l'ho visto fare.

io ho subito un intervento al ginocchio destro, sono goofy, ai tempi fui costretto a ricominciare a fare snowboard 8 ore al giorno a soli 2 mesi dall'intervento e avevo forti dolori... alla fine ho avuto enorme sollievo facendo tutta la stagione in switch. il risultato è che oggi non ho più un verso vero e proprio, certe cose mi vengono meglio in sw

se tieni il ginocchio malato dietro di sicuro lo solleciti meno a torsione almeno per me è stato così

Inviato: 10/11 9:30

Re: legamento crociato e snowboard
19
Nuovo utente
Iscritto il: 07-11-2017
Messaggi: 10
ciao, sicuramente è meglio lo Snow che gli sci per la problematica che hai citato..
il ginocchio subisce meno torsioni..

unica cosa quando scendi dalla seggiovia, meglio mettere un pad antiscivolo sulla tavola cosi stai più saldo e non scivoli, stando solo con una gamba attaccata può essere pericolosa la torsione..

fai tutto con calma e prendi un maestro all inizio, cosi vai sereno e graduale
:)

Inviato: 10/11 16:06



Newsletter
Facebook
Ultimo registrato
13/11/2017 white
white

Persone Online
46 utente(i) online
(27 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Ospiti: 46

altro...