Registrati  |   Login
Rubriche > Manuali > Come scegliere gli attacchi da snowboard
Autore : 3Nta
Come scegliere gli attacchi da snowboard



Gli attacchi soft da snowboard vengono classificati per

Categorie di utlizzo (identicamente alle tavole):
ALL MOUNTAIN - adatti ad ogni terreno
FREESTYE/PARK - adatti anche all'utilizzo pista ma più morbidi e maneggevoli
JIBBING/URBAN - molto morbidi
FREERIDE - generalmente leggeri ma molto rigidi (per fresca e pista, ma scomodi per il freestyle)
BACKCOUNTRY - studiati per le tavole split, massima leggerezza, non adatti ad uso freestyle e pista

Per dimensione:
XSMALL - bimbo
SMALL - donna
MEDIUM - donna/uomo
LARGE - uomo
XLARGE - uomo
(ovviamente questo è un riferimento di massima perchè sfortunatamente ogni azienda ha valori diversi)

Fin qui sembra tutto facile, ma le aziende ci hanno messo lo zampino creando difficoltà e grandi differenze nel sistema di fissaggio alla tavola. Esiste quindi concretamente la possibilità di comprare attacchi che non vanno bene per la propria tavola! Vediamo nel dettaglio:

Tranne per il sistema EST di Burton (che vedremo di seguito), tutti gli attacchi vengono fissati alla tavola tramite dei dischi in metallo o plastica e delle viti.

Open in new window


I fori sulla tavola possono però essere disposti in modi diversi. Queste sono tutte le tipologie di fissaggio sul mercato (boccolature):

4 x 4
Il più comune fino a quache anno fa, il nome deriva dalla distanza in cm tra i fori. Il disco dei vostri attacchi verrà fissato a mezzo di 4 viti per attacco.
Questo sistema è compatibile con tutte le marche tranne gli attacchi EST burton.

Open in new window


2 x 4
Sistema identico al precedente e con esso perfettamente compatibile. Il nome indica la distanza in cm tra i fori che in questo caso è stata dimezzata sull'asse longitudinale, ciò nasce dall'esigenza di poter regolare più finemente il passo, che con questo sistema permette il doppio di posizioni rispetto al 4x4.
Questo tipo di boccolatura è compatibile con tutte le marche tranne, anche in questo caso, per gli attacchi EST Burton.

Open in new window


3D Burton
Il sistema 3D che si trova su tavole Burton prevede che il disco degli attacchi si fissi con 3 viti formando un triangolo.
In questo caso non tutte le aziende di attacchi sono (Burton) compatibili.
Le marche compatibili sono: Burton (non Est!), Drake, Flow, Forum, K2, Ride, Salomon, Union.

Open in new window


Burton channel ICS
Il sistema Burton channel nasce per offrire la possibilità di regolare il passo a piacimento. Esso è compatibile con gli attacchi tradizionali tramite l'utilizzo di dischi e viti "speciali" spesso forniti solo su richiesta. Burton ha inoltre sviluppato un attacco specifico a questa tecnologia definito EST con fissaggio laterale che ovviamente è compatibile solo con questo tipo di fissaggio.

Open in new window


Questo video ve lo descrive nel dettaglio:


Elenco marche che offrono disco adattatore al sistema ICS:
- M6 Transition Kit per attacchi tradizionali Burton dal 2008 in poi
- Flow
- Drake (su richiesta)
- Union
- K2
- Forum (su richiesta)
- Ride

Attenzione! dal 2011 Burton ha pensato bene di complicare ulteriormente le cose mettendo sul mercato un nuovo channel definito M6 creando così difficolta anche nel mescolare prodotti della stessa marca ma di anni diversi!
Questa è una tabella riassuntiva della situazione in casa Burton:

Tavola The Channel 2010/2011 + Attacchi EST 2010/2011: compatibile grazie alle viti allegate agli attacchi
Tavola The Channel 2010/2011 + Attacchi EST anteriori al 2010/2011: compatibile tramite l’utilizzo di un KIT adattatore
Tavola ICS anteriore al 2010/2011 + Attacchi EST 2010/2011: compatibile tramite l’utilizzo di un KIT adattatore
Tavola The Channel 2010/2011 + Attacco non EST: compatibile tramite KIT adattatore se gli attacchi sono supportati

Newsletter
Facebook
Persone Online
84 utente(i) online
(1 utente(i) in Rubriche)

Iscritti: 0
Ospiti: 84

altro...