Inviato da 3Nta | il 16/10/2007 | 2794 letture | Commenta | Vai al menu principale
Reports : Yellow Crew, Altaquota rail contest report
Presso la fiera di Bergamo, nel week-end del 6-7 ottobre 2007 si e’ svolto il classico contest indoor di rail che apre la stagione invernale da ben quattro anni.
Organizzato da una parte della yellow crew (Iannino, Billy, Vitto, Cairo), quest’anno è stato reso più spettacolare grazie al nuovo format (più in basso i dettagli) e alle strutture veramente impegnative: un rail scatolato piatto-discesa-piatto alto 1.40m e lungo circa 9m e un box lungo 9m salita-gap-piatto.
La giornata di sabato e’ stata dedicata a un lungo training per far prendere confidenza ai rider, e a una breve sessione per formare i gruppi in vista della jam-session del giorno seguente.
Domenica i tre gruppi di snowboarder hanno sfoderato tanti tricks per aggiudicarsi la finale rendendo la vita difficile ai giudici. Tra i partecipanti sono da segnalare Algeri Cristiano (nonostante il braccio destro ingessato e la giovane età non ha avuto esitazione a mostrare quanti trick è in grado di fare........veramente bravo) e Cristina Tuberosa. (unica donna in gara).
Successivamente alle jam di snowboard si e’ svolta la finale di ski, anch’essa in jam-session che dopo una cascata di tricks ha visto trionfare Ach(unico tra l’altro ad affrontare il rail in switch)
Fin qui tutto normale; la novità e’ arrivata nella finale,infatti gli otto finalisti snowboarder si sono trovati in finale con un format innovativo che ha premiato il più versatile. Davanti al tavolo della giuria c’era una ruota con gli otto slide trick basici (quelli che dovresti conoscere se sei in finale) che ruotando ha decretato per tutti e otto i primi due trick. La ruota comunque non ha una impronta limitativa, infatti i rider potevano fare quel trick in combo o in 270.Le due manovre scelte per tutti sono state Nosepress e Tailpress ed è stato bello vedere rider fare trick dichiarati e metterci fantasia nell’esecuzione.Le altre due run erano a scelta dei rider: anche qui trickkoni regalati al pubblico presente. Dalla somma delle due run della ruota e della migliore delle due a scelta la classifica si è così formata:

1 Sebastian Bazzicchi (team nitro) 700euro
2 Matteo Meneghetti (Bataleon, Celsius, Drake) 500euro
3 Kalle Frassy (32,Apo) 300euro
4 Federico Iovanovich (cercasi sponsor) Best Trick con 50-50 to switch 50-50 revert out sul rail!!!!
5 Roland Bermasse (Bataleon, Celsius)
6 Tiziano Munari (Venue)
7 Ruggero Naccari (Static)
8 Gabrio Bellotti Vincitore della scorsa edizione

Classifica ski
1 Aiace Ferdinando Bazzana (Team Movement) 700euro
2 Tobias Vinatzer (Team Movement) 500euro
3 Pierre Brunn (Juice Surf Shop, yeah dude crew) 300euro

Un ringraziamento particolare va all’ente fiera di bergamo per l’aiuto e il montepremi(3000 euros!!!!), a Nicola e Arturo di SNOWAVE (in onda su sky sport 2) per avere ripreso l’evento, agli stand presenti (Flow, Santacruz, Static, Blackhole, Bataleon, Movement Ski,Shed Park di Foppolo e Fotki park di Lizzola), al pubblico per il supporto, a Billy che facendo per la prima volta lo speaker ha saputo gestire al meglio il pubblico, a Gigi Gas per averlo sostituito durante la premiazione causa la voce persa, a Dima (team nordica) e Matteo (Fotki park lizzola) per la giuria ski, ad Alo (caporedattore 4skier), Pomp (snow-park.it) e Chiara per le foto, a Neveplast e a tutti i rider che sono interventuti regalandoci spettacolo che saluto e spero di rivedere l’anno prossimo ancora più gasati.

Ciao a tutti
Giorgio Morell
iannino@lightair.it
www.YELLOWCREW.EU

Open in new window




Facebook