Inviato da 3Nta | il 31/10/2019 | 179 letture | Commenta | Vai al menu principale
Altro : Sequence Magazine 62 is out now!
Edito: Per qualche strana congiunzione astrale, il 2019 rappresenta un punto di arrivo e di ri-partenza per molte figure iconiche dello snowboarding...

Ad esempio, sfogliando questo nuovo numero di Sequence, noterete come quest’anno due importanti company - con pedigree europeo - festeggiano ben tre decadi di storia. Dopo anni di duro lavoro, Sequence invece festeggia la consapevolezza di aver raggiunto una dimensione paneuropea ed una posizione di prim’ordine tra i media internazionali di settore: ne sono la conferma le rinnovate partnership con eventi globali di settore come lo Shops 1st Try, l’ISPO e i Laax Open.

Per celebrare questo importante traguardo ed una nuova direzione del magazine, Sequence si è rifatto il look: un nuovo logo, un nuovo design ed una nuova linea editoriale, volta ad interpretare lo snowboarding come una esperienza a 360 gradi e non solo come uno sport fine a sé stesso e alla progressione tecnica.

Il nuovo logo - nella sua essenzialità - racchiude tutto ciò è stato, che è e che sarà Sequence, ovvero la voce dello snowboarding europeo in tutte le sue forme.

Il design, seguendo la stessa filosofia minimale, elimina il superfluo e focalizza l’attenzione sulle immagini e sulle parole.

L’esperienza significa viaggio, contatto con differenti culture e confronto con territori nuovi ed inesplorati, sia che si parli di discese nella powder immacolata dell’Hokkaido o di scenari urbani insoliti negli angoli più segreti di Mosca.

Lo snowboarding è cresciuto e noi con esso: ora pretendiamo molto di più che un nuovo pattern per l’outerwear della prossima stagione o un nuovo trick da imparare per sentirsi trendy. Vogliamo raccontare lo snowboarding in tutte le sue sfaccettature e dare voce a tutti coloro che stanno tracciando il futuro dello sliding sideways.

In questo numero.

Nidecker Classic Series, Funky The Guardian Ring, intervista a Luca Merli SSFF Surf & Skate Film Festival, trip in moto Ramble Away, le novità di Deeluxe Boots, Fabian Fraidl, Horsefeather compie 30anni, Nitro Offline Movie intervista al team manager Knut Eliassen, Project Hijinks, Powdersurfing Exploration, Prosper Visionz, Fridge Tishendorf, Fromalptosea, Cast & Carve con Jones Snowboards, Korua Team vola in Japan, intervista ai ragazzi di Life & White, Chamonix con Arthur Long e Black Paul, intervista a Nicolas Müller e Glaciar Express con Gray Thompson e Fredi Kalbermatten.

Compra la tua copia qui
Altro


Commenta l'articolo con Facebook


Facebook