Inviato da 3Nta | il 04/11/2019 | 219 letture | Commenta | Vai al menu principale
Altro : NITRO OFFLINE E' ONLINE
- OFFLINE - da oggi è visibile gratuitamente per tutti su Red Bull Tv, è una fuga dal ridondante e frenetico mondo dell’online attraverso la miglior via possibile: il puro e genuino snowboarding, in tutta la sua essenza di adrenalina e divertimento!

Ti è mai capitato di fare snowboard dimenticando a casa il cellulare? Nessuna ansia di dover filmare, fare foto, postare o rispondere a messaggi, chat e mail ma solamente tu, la tua tavola, la montagna e i tuoi amici immersi nella libertà più assoluta. Essere offline è vivere e creare ricordi che porterai con te per sempre. La vita è troppo breve per lasciarsela sfuggire.

Attraverso OFFLINE abbiamo voluto affrontare il problema di essere sempre e comunque e “obbligatoriamente” connessi mostrando al mondo la nostra soluzione: fare snowboard divertendosi con gli amici indipendentemente da quale parte del mondo ci si trovi!

"Non è solo snowboard, è la nostra via di fuga verso la realtà"

Offline è una coproduzione Nitro in collaborazione con Red Bull Media House

OFFLINE parla dei rider del team Nitro Eero Ettala, Sam Taxwood, Austin Smith, Bryan Fox, Sven Thorgren, Elias Elhardt, Benny Urban, Nils Arvidsson, Dominik Wagner, Griffin Siebert, Jared Elston, Zeb Powell, Zoi Synnott, Laurie Blouin, Marc Swoboda , Torgeir Bergrem, Ludvig Billtoft, Marcus Kleveland, Knut Eliassen ed i loro amici (…ci sono anche clip di Nico Bondi, Davide Boggio e Vlad Khadarin) fare snowboard in giro per il mondo con l’obbiettivo comune di divertirsi il più possibile. OFFLINE è uno snowboard movie unico nel suo genere: dalle montagne degli Stati Uniti, passando per gli street spots dell’Europa orientale, dalla powder della Alpi, alla vacanza in splitoboard alle Lofoten in Norvegia, dall’avventura di Bryan e Austin in Alaska fino al un viaggio attraverso le montagne inesplorate dei Balcani, oltre ovviamente ad un sacco di old school snowboarding negli home resort con gli amici.

GUARDA IL FILM CLICCA QUI
Altro


Commenta l'articolo con Facebook


Facebook