Inviato da 3Nta | il 14/03/2008 | 942 letture
Per la seconda volta consecutiva David Benedek vince il Red Bull GAP Session e il Best Trick award chiudendo un impeccabile 1080 Double Cork sorvolando l'enorme step-up gap di 34 metri.
Benedek ci aveva già stupito l'anno scorso ma quest'anno la sua performance è satata decisamente più grande e migliore lasciandosi alle spalle ben 18 competitors di fronte ad un pubblico di 7,000 spettatori nel bellissimo stadio olimpico di Garmisch in Germania.

I riders si sono confrontati in due battaglioni da 9 atleti ciascuno, permettendo così agli altri atleti di essere contemporaneamente anche i giudici di gara per poi unirsi tutti a giudicare i 4 finalisti. Front side 1080 e switch backside 9 si sono susseguiti di potenza, Chad Otterstrom ha aperto la competizione come apripista chiudendo trick di grande pregio mantenendo così il la sua reputazione di “the real deal.”

Questi i risultati:
Best Trick: Event co-founder David Benedek
Best Overall Performance: Chris Sorman of Sweden.
Longest Airtime: Chris Sorman

Per ulteriori info: www.redbullgapsession.com/1_news/

Open in new window




Inviato da 3Nta | il 13/03/2008 | 674 letture
Dopo 3 tappe si conclude il Protest Rookie Tour ad Obereggen lo scorso 8 marzo con uno slope style che ha visto la partecipazione dei più spessi rookie italiani. Nelle strutture perfettamente tirate per l’occasione 20 giovani snowboard hanno dato vita ad una bella finale nonostante le condizioni meteo non lasciassero sperare nel regolare svolgimento. Chi la dura la vince e, nonostante gli inevitabili ritardi a causa dei banchi di nebbia, i ragazzi hanno girato fino alle 15 motivati dal prestigioso premio in palio: un invito gratuito ai Voelkl World Rookie Fest di Ischgl in Austria, l’evento più atteso nella scena rookie mondiale.

Open in new window


Leggi tutto... | altri 3474 bytes | Commenti?

Inviato da 3Nta | il 11/03/2008 | 701 letture
Domenica 17 febbraio Funivie Seggiovie San Martino – Tognola ha ospitato una delle manifestazioni più belle e spettacolari della stagione invernale di San Martino di Castrozza, ma non azzardiamo se diciamo delle Dolomiti: SAN MARTINO BACKCOUNTRY.

Open in new window


Leggi tutto... | altri 3111 bytes | Commenti?

Inviato da 3Nta | il 11/03/2008 | 679 letture
A guardare fuori dalla finestra ieri mattina al Passo San Pellegrino la tentazione era di rimanere sotto le coperte, c’era un tempo da lupi e tutto avresti avuto voglia di fare tranne che uscire.. ma cosi’ non e’ stato per i veri rider!
Alle 9.00 in fondo all’Easysnowpark c’erano gia’ un bel po’ di snowboarder gasati, pronti per iscriversi al Fender Slopestyle, prima edizione del contest slopestyle organizzato da Fender e Burton, in collaborazione con Carhartt.

rider: Cianca
Open in new window


Leggi tutto... | altri 5497 bytes | Commenti?

Inviato da 3Nta | il 11/03/2008 | 683 letture
Results Snowpark Tour 2008 O’Neill Fellhorn Park / Oberstdorf (GER) / Mar 08-09 2008
Rank Participant Age Residence
Junior SB
1 Georgii Felix 14 Rettenberg (GER)
2 Birkendahl Linus 12 Berg (GER)
3 Birkendahl Moritz 14 Berg (GER)
Junior SKI
1 Joas Lukas 14 Oberstdorf (GER)
2 Mangold Tobias 13 Garmisch-Partenkirchen (GER)
3 Mangold Lucas 12 Garmisch-Partenkirchen (GER)

Women SB
1 Waizenegger Lena 18 Kaufbeuren (GER)
2 Haller Maike 22 Oberstdorf (GER)
3 Oltmanns Meret 19 Sonthofen (GER)
Newschool Ski
1 Geyer Florian 18 Pfronten (GER)
2 Stannat Michael 18 Oberstdorf (GER)
3 Dumps Flori 19 Oberstdorf (GER)
Snowboard
1 Woerle Patrick 22 Pflach (AUT)
2 Messner Jakob 22 Innsbruck (AUT)
3 Von Lerchenfeld Nico 15 Rettenberg (GER)
4 Stiehler Thomas 24 Schwaebisch Gmuend (GER)
5 Dreher Paul 16 Dornbirn (AUT)
6 Schlenker Michael 22 Muenchen (GER)
7 Hick Christoph 20 Giessen (GER)

Riders set in bold are qualified for the finals of the Snowpark Tour 2008.

Dates Snowpark Tour 08:
12/13 January 2008 Engadin St. Moritz (SUI)
19/20 January 2008 Sillian (AUT)
26/27 January 2008 Lech am Arlberg (AUT)
02/03 February 2008 Adelboden (SUI)
05/06 February 2008 Zugspitze/Garmisch-Partenkirchen (GER)
09/10 February 2008 Flumserberg (SUI)
23/24 February 2008 Flachauwinkl (AUT)
01/02 March 2008 Saas Fee (SUI)
08/09 March 2008 Fellhorn/Oberstdorf (GER)
14 March 2008 Kitzsteinhorn/Kaprun (AUT) (Tour stop)
15/16 March 2008 Finals Kitzsteinhorn/Kaprun (AUT) with party at Castle Kaprun (March 15)

per maggiori info: www.snowparktour.com

Open in new window




Inviato da 3Nta | il 06/03/2008 | 797 letture
Una tempesta di vento si è abbattuta sulla Roxy Pinky Jam “Girls Snowboard Meeting & Contest” impedendo lo svolgimento della gara di slope style prevista nel nuovo snowpark Carosello 3000 di Livigno. Nonostante l’annullamento del contest, le partecipanti hanno dato vita a 2 foto e video shooting in cui si sono particolarmente distinte le top rider TTR Margot Rozies ed Alicia Bonnaud, per poi assalire il party ufficiale al Marco’s Pub lasciando a tutti un bel ricordo dell’evento.

Con velocità massime di 180km/h, il forte vento ha bloccato la competizione di slope style della Roxy Pinky Jam rendendo addirittura impossibile raggiungere il nuovo snowpark Carosello 3000 di Livigno sia sabato che domenica. Solo una parte della partecipanti arrivate in anticipo ha potuto allenarsi venerdì sulle strutture di gara prima che la tempesta di vento si scatenasse con ovvie conseguenze sia per il park che per l’evento: mentre in quota rail e box venivano divelti dalle forti raffiche, a valle il programma veniva stravolto. Il contest di slope style del sabato è stato prima rimandato alla domenica per poi essere definitivamente annullato per l’incedere della tempesta di vento in quota … il tutto mentre a valle splendeva il sole e le temperature sfioravano i 14° permettendo qualche shooting.

Open in new window


Leggi tutto... | altri 3466 bytes | 1 commento

Inviato da 3Nta | il 06/03/2008 | 1014 letture
Aloha! Dopo le strepitose tappe in Austria, Germania e Svizzera, si avvicina il tempo di celebrare la finalissima di "2008 Snowpark Tour". Dal 14 al16 marzo, il miglior snowsurfers di ogni snow parks delle alpi cenrali verrà definito a Kitzsteinhorn di Zell am See-Kaprun, Austria, con una grande competizione di freeski e snowboard!
Parallelamente alla competizione verrà definito anche il miglior rider con stile Hawaiano e premiato presso il castello di Kaprun!

per maggiori info: www.snowpartour.com

Open in new window


Leggi tutto... | altri 5521 bytes | Commenti?

Inviato da 3Nta | il 04/03/2008 | 867 letture
La seconda tappa del rome amarmy tour si è svolta a Chiesa Val Malenco. Questa volta siamo stati ospitati dai ragazzi del Palù park supervisionato dal famoso Federico Galbiati aka “CICCIO”…mitico ciccio!
Il tempo al Palù è dalla nostra parte, infatti la giornata si apre con un sole pazzesco; non facciamo in tempo a metterci la crema protettiva che già siamo bruciati! ...

Open in new window


Leggi tutto... | altri 2656 bytes | 126 commenti

Inviato da 3Nta | il 01/03/2008 | 950 letture
Bardonecchia Snow Park e King Laurin Park conquistano le nevi di Cervinia.
Straordinaria la sfida tra i tre team, provenienti da tre diversi snow park, che si sono sfidati a realizzare le migliori strutture e ad eseguire i trick di sci e snowboard freestyle più spettacolari. Alla fine i team ospiti hanno avuto la meglio sullo snow park di casa, l’Indian Park di Cervinia...

Open in new window


Leggi tutto... | altri 3416 bytes | 124 commenti

Inviato da 3Nta | il 28/02/2008 | 1456 letture
Non è stata sicuramente una gara facile, la neve e il caldo hanno condizionato notevolmente l'esito della gara, una gara di SLOPE STYLE sulle strutture dello SNOWPARK MONTE BONDONE.
Le categorie partecipanti erano quattro, la BOSS of THE PARK, la BABE of the PARK, la DUDE of the PARK e la categoria ROOKIE.
Molti sono stati i partecipanti nella categoria BOSS e DUDE, quest'ultima categoria combattuta sotto tutti i fronti...e che anch'io come non giudice ho avuto le mie a capire chi realmente potesse essere il DUDE of THE PARK, ma alla fine lo spirito di tutti i partecipanti hanno capito che il compito dei giudici , composto dai rappresentanti delle varie crew, non era facile e non avevano assolutamente malafede nel giudicare....in questa categoria vorrei sottolineare il livello tecnico di due giovani rider che mi hanno veramente impressionato per lo stile...il numero 82 PANCIERI CRISTIAN, e il pettorale numero 77 VITTY BENJAMIN..complimenti vivissimi da parte mia e della 100-one FAMILY, stessi complimenti vanno a GIGI MALFER, a PATRIK BONANI, a GABRIELE BRENTARI e a un ottima prova di BORTOT LORENZO.
Incredibili run di qualifica di Pisu con trick stilosi e puliti sia in back che front, sia su rail che jump... run che non ha saputo replicare in finale dovendosi accontentare del 6° posto...

Open in new window


Leggi tutto... | altri 4614 bytes | Commenti?

Inviato da 3Nta | il 27/02/2008 | 829 letture
Lui ci vede ora, ed avrebbe voluto che passassimo proprio così questa giornata di festa all'insegna del suo ricordo.

Queste (non testualmente, ma il senso era questo) sono le parole migliori che ho sentito pronunciare gli scorsi sabato e domenica al III Aaron Shoemaker Memorial.
Proprio di questo si è trattato, una festa in ricordo di un grande amico, una persona che sapeva sempre trasmetterci sensazioni positive, che se n'è andata facendo ciò che più gli piaceva e ciò che accomuna tutti noi; un weekend facendo snowboard in una situazione rilassata, in compagnia di amici che magari non si vedevano da un po' di tempo; una gara sì, ma senza gli stress che spesso ci riservano le competizioni.

Il luogo, come per le edizioni precedenti, è stato Alleghe Superpark (BL), che ha visto delle eccezionali (seppur non grossissime) strutture, un clima praticamente estivo, e molti riders, pro e non, che si sono sfidati in un contest quasi senza montepremi, perchè qui il premio più bello era divertirsi insieme nel nome di una persona che ci manca, a cui non si poteva non voler bene.

Com'è nella tradizione di questo meeting tutti i soldi raccolti con le iscrizioni e le offerte libere sono stati devoluti in beneficienza; com'è sempre stato in tutti i contest qualcuno ha vinto e qualcun'altro no, ma la classifica è la cosa meno importante in questo caso; tutti comunque si sono divertiti, ed hanno ricevuto ricchi premi in materiale!

Non ti dimenticheremo mai.
Rezza

Rider: Nenche
Open in new window



Leggi tutto... | altri 2132 bytes | Commenti?

Inviato da 3Nta | il 26/02/2008 | 754 letture
Innsbruck, 23 febbraio 2008. 21 anni Stefan Wimmer da Salisburgo (AUT) e il freeskier Sebastian Hannemann di Augsburg (GER) hanno confermato di essere il migliori all-round riders al freeride e freestyle event CHECK THE RIPPER presso lo SNICKERS NORDPARK SESSIONS 2008 by Atomic & Nike ACG in Innsbruck, Austria.

Per la seconda volta, Kathrin Gappmayr di Bad Duerrnberg (AUT) ha vinto per la categoria ragazze.

RESULTS SNICKERS NORDPARK SESSIONS 2008, NORDPARK/INNSBRUCK: CHECK THE RIPPER
Snowboard Men
1. Stefan Wimmer (AUT)
2. Rudi Kroell (AUT)
3. Christoph Weber (GER)

Freeski Men
1. Sebastian Hannemann (GER)
2. Dominik Eham (GER)
3. Lukas Brucic (AUT)

Female Snowboard
1. Kathrin Gappmayr (AUT)
2. Regina Lind (GER)
3. Bibi Pekarek (AUT)

SKYLINE EXPRESSION SESSION
Most Impressive Rider: Sani Alibabic (AUT)
Highest Air: David Reinthaler (AUT) & Daniel Limmer (AUT)

HIT DA PIPE SESSION
Most Impressive Rider: Wolle Beer (AUT)
-----
Organizer: Flo Puritscher / Tobi OErley GesbR

For more information hit www.nordparksessions.com

Open in new window



Inviato da 3Nta | il 26/02/2008 | 723 letture
Results Snowpark Tour 2008 Absolut Park Flachauwinkl / Flachauwinkl (AUT) / Feb 23-24 2008
Rank Participant Age Residence
Junior SKI
1 Harml Armin 12 Salzburg (AUT)
2 Gerhart Gabriel 12 Haus (AUT)
3 Walchhofer Daniel 11 Flachau (AUT)

Junior SB
1 Lichtenegger Matthias 14 Irdning (AUT)
2 Harml Felix 10 Flachauwinkl (AUT)
3 Birkendahl Moritz 14 Berg (GER)
Women SB
1 Harml Lisa 17 Flachau (AUT)
2 Zollner Martina 21 Freising (GER)
Newschool Ski
1 Gratz Tobias 17 St. Johann im Pongau (AUT)
2 Haid Georg 18 St. Veit (AUT)
3 Hauck Martin 15 Haus (AUT)
Snowboard
1 Lindmoser Manuel 22 St. Martin (AUT)
2 Mooslechner Peter 19 Flachau (AUT)
3 Schaidreiter Chris 21 St. Martin am Tennengebirge
(AUT)
4 Hettegger Christian 19 St. Johann im Pongau (AUT)
5 Sturm Michael 21 Landeck (AUT)
6 Kosatschow Sascha 18 Trofaiach (AUT)
7 Struber David 17 Salzburg (AUT)

Riders set in bold are qualified for the finals of the Snowpark Tour 2008.

Dates Snowpark Tour 08:
12/13 January 2008 Engadin St. Moritz (SUI)
19/20 January 2008 Sillian (AUT)
26/27 January 2008 Lech am Arlberg (AUT)
02/03 February 2008 Adelboden (SUI)
05/06 February 2008 Zugspitze/Garmisch-Partenkirchen (GER)
09/10 February 2008 Flumserberg (SUI)
23/24 February 2008 Flachauwinkl (AUT)
01/02 March 2008 Saas Fee (SUI)
08/09 March 2008 Fellhorn/Oberstdorf (GER)
14 March 2008 Kitzsteinhorn/Kaprun (AUT) (Tour stop)
15/16 March 2008 Finals Kitzsteinhorn/Kaprun (AUT) with party at Castle Kaprun (March 15)

www.snowparktour.com

Open in new window



Inviato da 3Nta | il 23/02/2008 | 741 letture
14-17 / 02 / 2008 O’NEILL KINGLAURIN SNOWPARK – ALPE DI SIUSI
Un fantastico park, lo Sciliar sullo sfondo, un riding di altissimo livello, 10.000,00 euro di montepremi, 3 stelle TTR, atleti da tutta Europa, musica, feste, buon cibo, pubblico: questi sono gli ingredienti che hanno caratterizzato e reso l’O’Neill Garden of Roses un evento di grande successo.
Una ventina i rider invitati tra i più importanti della scena europea: gli italiani Munari, Nicolodi, Stampfl, Crudeli, Concin, Galfrè, Gruber, Cavada, Borella e gli stranieri Harstad, Haricot, Eratuli, Haugo, Seppala, Manninen, Tonnesen, Nyberg, Stanschitz, Gimpl...

Open in new window



Leggi tutto... | altri 6176 bytes | Commenti?

Inviato da 3Nta | il 22/02/2008 | 719 letture
Non poteva iniziare in modo migliore….
16-17 febbraio, due giorni di sorrisi, divertimento, salsicce e musica…

Già dal sabato i rider sono partiti con lo spirito giusto grazie anche alle good vibrations, a suon di raggamuffin, della Dabadub capitanata da Raina, che hanno accompagnato tutto il training.
La giornata di domenica è cominciata alla grande, con un clima di tranquillità e serenità mai vista!!! Anche il tempo era dalla nostra, il sole regnava indisturbato e le basse temperature mantenevano la neve in ottimo stato. Gli iscritti, più di 40 riders, ridevano, scherzavano ma soprattutto sparavano trick in tutta sicurezza su delle strutture squadrate perfettamente, grazie al duro lavoro dei ragazzi dello swup e della nuova arma segreta di Uzzo, la motosega.
Dopo un po’ di riscaldamento la jamsession si è svolta su due linee ben distinte.
La prima consisteva in un kicker da 8mt, uno da 15mt e a scelta un rainbow, il famoso kink sulla macchina e un quarter di 3m con bidone e wallride. La seconda linea invece iniziava con 3 rail a scelta: un dritto in discesa, un doppio kink e un box per poi proseguire su un funbox da 6mt, box in salita e un bidone.
Mamma mia ragazzi, un vero parco giochi!
Il fomento quindi non si è fatto attendere e i rider si sono scontrati a colpi di swbs, cab, rodeo e 270°in disaster. Incredibile!!!
Subito dopo la gara, in perfetto stile Rome SDS, c’è stata un’oretta di sosta prima della premiazione con un bel BBQ preparato dal nostro addetto al cibo, nonché “foodmanager” Umbertino,
Praticamente…Salcicce, vino e arrosticini come se piovesse!!!!
Alla fine tra quei 40 scalmanati ha avuto la meglio Niccolò Cimini che ha spiazzato tutti con il trick della giornata: bs360in 5-o bs1out sulla macchina!!! Secondo si è qualificato Omar Fratini, seguito da Matteo Maggi.
Per la categoria donne si è piazzata al primo posto Mariangela Ciangiulio seguita da Jane Brunori e Valentina Noto.
Ringraziamenti particolari vanno a tutto lo staff dello Swup, la stazione Campo felice, i boss dei boss Alessandro Rondinelli e Claudio Cuccu, Paolo Salvatore, Sgancio,Missy, Laura e Alberto di Rock in the Middle, Robertina, Daniel e Valerio del Pwerco team, tutta la Eagle crew presidenziata da Alessandro Sales, il Tiburtino e….ragazzi siete troppi…Grazie a tutti!!!!

Vi aspettiamo alla prossima tappa del Rome Amarmy Tour che si svolgerà a Chiesa Valmelenco il giorno 2 Marzo 2008.
Non mancate!!!

Emiliano Sinibaldi
Team&Events Coordinator
ROME RULESSS…

Open in new window


Leggi tutto... | altri 3428 bytes | Commenti?

Inviato da 3Nta | il 22/02/2008 | 792 letture
Dalla Crew del Rolle Railz Park ci arriva un comunicato relativo all’evento del 9 e 10 febbraio. Vi riportiamo la news completa.
Per chi non fosse venuto a trovarci si è perso proprio una bella giornata tra amici, birra, sole e snowboard!

14 riders e due donzelle (ma quando riusciremmo a vedere più donne agguerrite?!?!?) si son sfidati per un'ora di jam session sul nostro salto medio. Come tradizione vuole, il nostro è un contest tra amici e
quindi anche chi non ha tricks spessi in portafoglio partecipa e si diverte! Questo è lo spirito che contraddistingue il nostro park.
Alla fine, portandosi a casa una tavolozza e 150€, la spunta il super favorito Luca SIGNO Signorini, che nonostante abbia girato sotto il suo livello, ha sfoderato il suo stile anche con tricks semplici.
La seconda piazza è andata a Paolo SNANO Marin, un paio di attacchi e 100€. Il terzo posto se lo è agiudicato Andrea ILPAZZO, un paio di boots e 50€.
Le due donzelle, Francesca La Croce e Lizy Traverso si sono sfidate a suon di ollie sempre più grossi, ma alla fine la spunta Francesca con un Indy touch and go!
La giornata è stata accompagnata dai nostri barmans di fiducia Enrico ed Andrea dello Skipass di S. Martino, che ci hanno dissetato con i loro Spritz e le birrette.
Durante la giornata è stato possibile anche testare alcune tavole Amplid e Static, grazie a Simone di Carla Sport e a Matteo.
Colgo l'occasione per ringraziare tutti i riders che hanno partecipato al contest, a tutti coloro che son venuti a trovarci e a sostenere i loro amici, e soprattutto ai nostri sponsors e alla società Castellazzo.

Non mi resta che darvi appuntamento per il lunedì di Pasquetta, 24 marzo, per il Railz Contest! Store.

Open in new window


Leggi tutto... | altri 2321 bytes | Commenti?

Inviato da 3Nta | il 13/02/2008 | 811 letture
27 monelli in partenza dai 7 ai 17 anni divisi nelle categorie Rookie, Grom e Kids, hanno occupato il Double Park a Polsa di Brentonico domenica 10 febbraio. Tutti sono rimasti stupefatti dalla qualità delle strutture che hanno ospitato la seconda tappa del Protest Rookie Tour e non sono mancati i numeri fra i partecipanti che si sono dati battaglia per vincere sponsorizzazioni Protest e Nitro ed un invito al Red Bull Kratters Kamp di Bardonecchia.

Nonostate il park fosse anche più lungo, il traccaito di gara prevedeva un jump da 12 e 5m e poi una linea con box o picnic table, uno step up da 8 ed una bella struttura con bidoni e rail in salita oppure una linea easy con mini jump da 2m, box piatto e pic nic table. Prataicamente un set up che andava bene per una gara di slope style coppa Italia, altro che evento rookie 1star TTR. Meglio così, un buon park è la base di un buon evento.

Sbrigate le solite pratiche per le iscrizioni è iniziato il contest nel formato più easy possibile: 2 ore di jam session libera. I 27 partecipanti si sono dati battaglia divisi in 3 categorie: Rookie (nati nel 90.91.92), Grom (nati nel 93.94.95) e Kids nati (nati dal 96 in poi). Inoltre sono stati ammessi alla manifestazione anche dei Junior (nati nell' 87.88.89) che, seppur fuori età e fuori classifica TTR, si sono goduti la partecipazione ad una manifestazione ben organizzata e fatta per gasare il livello dei giovani.
Nelle 2 ore di jam session se ne sono viste delle belle, fra cui anche un massiccio bs 720 sul jump grande di Joel Kostner, miglior trick della giornata. Decisamente impressionanti i più piccoli su rail, box e rail mentre emulano i loro eroi dei video e senza il minimo postumo da caduta...beati loro!
Il miglior rider in gara, esclusa quindi la categoria Junior, è stato Marco Grigis già vincitore della tappa di Val Senales. Superata la febbre del primo mattino ha impressionato giudici e presenti con una run fluida e con una grande confidenza delle strutture aeree piazzando un 360 no grab sul jump da 12 super smooth e stiloso oltre misura.

Con questo risultato Marco ipoteca la vittoria del tour e sarà duro per gli altri avversari strappargli la leadership del Protest Rookie Tour 08. Vi ricordiamo che il prossimo appuntamento con il Rookie Tour Italy è ad Obereggen l'8 e 9 marzo prossimi per l'evento finale che consacrerà l'Italian Rookie Champion 2008 ed assegnerà sponsorizzazioni ai migliori rider non sponsorizzati della classifica generale del tour. Seguono tutte le classifiche della gara di Polsa.

Classifica Girls
Rank Bib Last Name First Name Nationality Birthdate
1 55 FAZI FRANCESCA ITA 1991
2 51 SCHONWEGER ALINE ITA 1990
3 54 SITTONI ARIANNA ITA 1992

Classifica Kids (nati dopo il 1996)
Rank Bib Last Name First Name Nationality Birthdate
1 47 TOSI FRANCESCO ITA 2000
2 37 BOCCARDI GIULIO ITA 1997
3 36 DELLE DONNE ELIA ITA 1998

Classifica Grom (nati nel 1993.94.95)
Rank Bib Last Name First Name Nationality Birthdate
1 53 R GRIGIS MARCO ITA NITRO 1994
2 38 SPINI ALESSANDRO ITA 1994
3 41 VIEIDER HANNES ITA 1993
4 39 PESCOSTA THOMAS ITA 1994
5 46 BOCCARDI AZZARIA ITA 1994
6 2 MANTRINI MATTIA ITA 1993
7 49 MARIGHETTI MATTIA ITA 1993
8 43 GOZZETTI ALESSANDRO ITA 1994
9 45 BONANI PATRICK ITA 1994
10 48 BRENTARI GABRIELE ITA 1994
11 3 MALFER LUIGI ITA 1995
12 19 BORTOT LORENZO ITA 1994

Classifica Rookie (nati nel 1990.91.92)
Rank Bib Last Name First Name Nationality Birthdate
1 5 MENESTRINA FRANCESCO ITA 1991
2 35 MONGELLI SIMONE ITA 1990
3 8 GROSSI GIOVANNI ITA 1991
4 40 VIEIDER CHRISTIAN ITA 1992
5 56 DI MARINO MATTEO ITA 1992
6 4 MALFER ANDREA ITA 1992

Vincitore Assoluto
MARCO GRIGIS

Si ringraziano Brentonico Ski, Protest, Nitro, Snowpark.it, 100-one, Double Park Crew, Dream Project, Red Bull ed Entry. Per tutte le foto, video ed approfondimenti www.snowpark.it
Foto di raggieleonora.com

Open in new window



Inviato da admin | il 12/02/2008 | 807 letture
CORTINA 27/12/’07 – 05/01/’08

Lo sport come divertimento è un importante strumento educativo.

E’ questa la filosofia vincente di Giocalosport, l’associazione sportiva che è impegnata da quasi vent’anni nell’insegnamento degli sport invernali e della vela a bambini e ragazzi.
Giocalosport rappresenta oggi un punto di riferimento a livello nazionale grazie all’unicità dei metodi utilizzati, alla professionalità ed alla passione degli istruttori.
L’ impegno da noi profuso ha dato degli ottimi risultati nel corso degli anni sia dal punto di vista umano che da quello sportivo e ci ha spinti a proseguire e migliorare il cammino intrapreso.
Nel corso degli anni abbiamo dedicato le nostre energie allo sci e alle altre discipline della neve quali lo sci freestyle, il telemark e lo snowboard.
Il motivo che ci ha spinti a intraprendere questa strada è la convinzione che tutti i ragazzi nell’età compresa tra i 6 e i 12 anni, avendone la possibilità, dovrebbero provare più esperienze motorie possibili per riuscire poi a meglio adattarsi a tutte le esperienze future, sportive e non.
Quest’anno, grazie alla collaborazione ed all’impegno di Burton Snowboards, azienda leader nel mondo dello snowboard, siamo riusciti ad organizzare un Camp a Cortina d’Ampezzo durante il periodo delle vacanze natalizie.
Al progetto hanno partecipato una sessantina di ragazzi di età compresa tra gli otto e i quattordici anni, che nella maggior parte dei casi avevano già svolto attività con noi. Cio’ a dimostrazione del fatto che nel tempo siamo riusciti a creare una sorta di “club”. Questi ragazzi si conoscono, hanno già avuto modo di condividere delle esperienze, e per questo sono stati ancora piu’ entusiasti di provare lo snowboard insieme.
I 64 ragazzi sono stati divisi in otto gruppi da 8, in base a età e capacità.
Ogni gruppo è stato affidato a due maestri, che, a seconda del programma, portava i ragazzini, entusiasti, a fare le diverse attività, alternando nel corso della giornata snowboard e sci.
L’obiettivo principale e’ stato il divertimento dei ragazzi, ma naturalmente anche quello di insegnare loro le due discipline.
Il risultato è stato superiore alle aspettative, i ragazzi hanno vissuto queste giornate con uno spirito molto positivo, il loro miglioramento tecnico in entrambe le discipline è stato tangibile e ha dato a noi lo spunto per riflettere su un nuovo modo di impostare i nostri corsi anche in futuro.
L’idea di multidisciplinarità porta prima di tutto i ragazzi ad avvicinarsi alla montagna, e successivamente a non precludesi delle attività piuttosto che altre prima di provarle.
L’approccio dei genitori è stato molto positivo perche’ hanno capito, e quindi appoggiato, le ragioni e le finalita’ pedagogiche della nostra iniziativa.
Il bilancio e’ quindi estremamente positivo e abbiamo tutte le intenzioni di riproporre l’iniziativa nelle prossime stagioni, magari anche in altre localita’ montane.

Open in new window



Inviato da 3Nta | il 09/02/2008 | 722 letture
Una notte nel Park. La seconda edizione di Bud Touch the Balls ovvero l'evento in notturna dello Snowpark Monte Bondone con montepremi di 1500 euro per rider e fotografi. Nebbia e neve hanno caratterizzato tutta la giornata di Sabato 2 febbraio. Ma niente paura il nostri baldi hanno saputo lavorare, fresare col gatto (grazie Oscar) e sperare che tutto cambiasse per l'inizio del training ad ore 18.00. E luce fu! l'impianto luci di Globelight ha magicamente pulito il cielo e fatto brillare le stelle. Arrivando dall'A22 in corsia nord una visione marziana colpiva le migliaia di automobili e camion in viaggio.
Alzando gli occhi pareva di vedere un'astronave lunimosa nel cielo. Ma raggiunto il parcheggio della Baita Montesel, eccolo il park davanti a noi. Bellissimo, perfetto, a lucido.
Tanti rider, molti fotografi e pubblico. La voce di Zoran e la musica di Mischa rendono l'atmosfera più competitiva.
E via con un'ora di jamsession! Livello alto anche tra le girrrls.

Alla fine, tante interviste per tutti su Radio Dolomiti che ha seguito l'evento per noi con una diretta di tre ore! E poi la premiazione e la festa dal Ciano. Atmosfera amichevole e rilassata e birra Budweiser a fiumi.
Guarda qui la fotogallery ufficiale di L.Tonina (fuori concorso ma grandissimo!!)

Le classifiche
UOMINI
1° Maurizio Paolini (Tione)
2°Andrea Mainenti (Trento)
3°Fulvio Cimarolli (R.del Garda)
DONNE: 1° Ilenia Cavallini (Fanano-Modena)
BEST PHOTO: Eleonora Raggi (Rovereto) vedi immagine

Grazie a tutti coloro che hanno lavorato sodo e contribuito alla riuscita dell'evento.
A Paolo Fazi & Staff Trento Funivie, ai giudici, 100-one family, Zoran & DJMischa, Budweiser, Comune di Trento, Baita Montesel, a tutti i rider e fotografi.
Alla prossima!

Open in new window



Inviato da 3Nta | il 08/02/2008 | 735 letture
Ieri (7 febbraio) 55 motivatissimi snowboarders e freeskiers hanno gareggiato a Garmisch (D) sul ghiacciaio dello Zugspitze per aggiudicarsi la finale dello Snowpark tour 2008.

Il giovanissimo Daniel Rajcsanyi (15 anni) ha dimostrato fin da subito di avere le carte in regola per dominare la competizione, aggiudicandosi la finale con una serie di tricks veramente molto tecnici: 270 on/270 off, 450 on, Misty Flip off, Switch-ups, Switch-ons and Transfers

Bernd Gutwenger della Mellow Constructions e organizzatore dell'evento ha dichiarato di essere felicissimo di vedere un livello così alto sulle sue strutture e una perfetta riuscita dell'evento anche se il brutto tempo minacciava seriamente di dover far rinviare la finale.

Per ulteriori info: www.snowparktour.com

Open in new window


Leggi tutto... | altri 1430 bytes | Commenti?

« 1 ... 35 36 37 (38) 39 40 »
Facebook